Lunedì 27 marzo - Ultimo aggiornamento 18:25
Sei in: Home > Cronaca
CRONACA - GENOVA
data articolo20 marzo 2017

Genova è la città con gli affitti più bassi d'Italia, calo del 7% nel 2016

Genova è la città con gli affitti più bassi d'Italia, calo del 7% nel 2016
Genova è la città con gli affitti più bassi d'Italia, calo del 7% nel 2016
Genova -Genova è uno dei capoluoghi di regione dove i canoni di locazione sono calati di più nel 2016, -7% rispetto allo scorso anno contro una media nazionale sostanzialmente invariata (-0,2%). Questi dati emergono dal Rapporto sulle locazioni 2016 di Solo Affitti, rete immobiliare specializzata nella locazione con 340 agenzie (40 in Spagna), elaborato con il supporto scientifico di Nomisma.
I canoni di locazione sono tra quelli a buon mercato, infatti in città occorrono appena 422 euro per prendere un appartamento in affitto, contro i 515 della media nazionale.
L’esborso mensile sale a 484 euro per gli immobili arredati (563 in Italia) e a 492 euro per quelli dotati di garage (573 a livello nazionale).
Milano è la città più cara d'Italia, dove il canone medio è di 931 euro, e al secondo posto si trova Roma con 823 euro mensili.
Dallo studio di Solo Affitti emerge che a Genova si utilizzano di più i contratti d’affitto con canone concordato: nel 2016 sono stati impiegati nel 40% dei casi, contro il 36,2% della media italiana. 
Cresce la quota di locatari genovesi che sceglie l’affitto per motivi di lavoro (30% rispetto al 20% del 2015) sulla scia di un trend nazionale che nel 2016 fa registrare una dato pari al 27%, in aumento sia rispetto all’anno scorso (22,6%) sia rispetto al 2014 (25,1%).
commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
genova.ogginotizie.it