Venerdì 24 marzo - Ultimo aggiornamento 16:45
TEATRO - SAVONA
data articolo24 agosto 2016

Record di incassi e affluenza per la 50esima edizione del #FestivaldiBorgioVerezzi

Record di incassi e affluenza per la 50esima edizione del #FestivaldiBorgioVerezzi
Record di incassi e affluenza per la 50esima edizione del #FestivaldiBorgioVerezzi

SAVONA- Si conclude con un bilancio più che positivo la 50esima edizione del Festival Teatrale di Borgio Verezzi.
La stagione del Cinquantennale ha ottenuto uno straordinario successo di pubblico. Tutti gli spettacoli hanno registrato il sold out.
È stato battuto ogni record di affluenza a parità di serate, 22, e di prezzo dei biglietti, e di incassi (229.126 euro, +19,8%).
Con il boom di quest'anno, il Festival di Borgio Verezzi si è nuovamente confermato come un punto di riferimento di primissimo piano in campo nazionale, un patrimonio prezioso di credibilità e di qualità da preservare per il futuro che ha saputo proporre una programmazione molto varia, dai classici, a testi di autori contemporanei fino successi cinematografici e televisivi e spettacoli di impegno sociale.
"Un Festival costruito per rendere omaggio al Cinquantennale, ma in tutta onestà non pensavo a una risposta cosi straordinaria. La media spettatori è cresciuta da 404 a 469 persone a sera. Le ragioni di questo boom? Penso siano diverse: un programma ricco di interesse, con titoli forti e nomi importanti, grazie anche a un budget più robusto; la varietà delle proposte, che di volta in volta hanno attirato fasce differenti di pubblico; una presenza massiccia e costante sui media; l'effetto passaparola da parte di spettatori entusiasti. I risultati ottenuti sono una splendida vittoria, tanto più che un anno fa non c'era alcuna certezza sulla sopravvivenza del Festival. Ed è anche per questo che è giunta, tanto più gradita in quanto assolutamente inattesa, l'assegnazione del premio Tatiana Pavlova, con una motivazione riferita proprio al superamento delle tante difficoltà incontrate in mezzo secolo di vita dagli organizzatori della manifestazione, che ha anche una valenza promozionale ed economica per il territorio". Questo il commento del direttore artistico del Festival, Stefano Delfino.

commenta

CERCA NEL QUOTIDIANO
  
Notariato
genova.ogginotizie.it